FORD PUMA COME MONSTER DA RALLY IBRIDO

FORD PUMA COME MONSTER DA RALLY IBRIDO

Oltre ad essere un festival automobilistico annuale per le case automobilistiche, il Goodwood Festival of Speed ​​è anche un palcoscenico ideale per attirare l’attenzione. Ford lo capisce e coglie la festa in macchina per mostrare un Puma molto feroce.

Dal prossimo anno solo le auto da rally con un propulsore ibrido parteciperanno al World Rally Championship (WRC) e Ford è felice di partecipare con il suo team di rally M-Sport Ford World Rally Team. Durante il Goodwood Festival of Speed, Ford mostra un presagio dell’auto che si schianterà su vari percorsi di rally il prossimo anno. Questa è la M-Sport Ford Puma Rally1.

La Ford Puma fortemente sviluppata ha un propulsore ibrido plug-in composto da un quattro cilindri Ecoboost da 1,6 litri e un motore elettrico da 136 CV. Il motore elettrico trae la sua energia da un pacco batteria da 3,9 kWh. Naturalmente, questo non è abbastanza per una lunga esplosione. A seconda dello stato della batteria, il motore elettrico fornisce incrementi di potenza fino a tre secondi. La ricarica completa del pacchetto richiede circa 25 minuti. L’anno prossimo le vetture Rally1-WRC potranno utilizzare solo combustibili fossili e quindi anche questa Puma funzionerà con tale benzina.
Ford si è posta l’obiettivo di vendere solo modelli elettrici o ibridi plug-in in Europa a partire dal 2026. Quattro anni dopo, nel 2030, Ford fornirà solo auto completamente elettriche in Europa. Se la normale Ford Puma riceverà anche un propulsore ibrido plug-in prima del 2026? Potrebbe semplicemente succedere, anche se ci aspettiamo che sia un po’ troppo presto per questo.

Articoli di notizie